Crea sito

MOTOR EXPO: TORNA A TARANTO L’EVENTO DEDICATO AL MONDO DEI MOTORI


Madrina dell’evento Eva Hengher. E domenica 26 si proclama l’automobile storica regina

Ha preso il via da lunedì 20 “Motor expo”, un grande appuntamento dedicato a tutto ciò che rappresenta e definisce il mondo dei motori a quattro e due ruote.

Un vero e proprio EXPO, promosso dalla direzione del centro commerciale Mongolfiera di Taranto dove le più qualificate aziende del settore autoveicoli, moto e nautica della provincia jonica e non solo, presenteranno le loro novità e i loro prodotti top della gamma per ciascun segmento.

Grande spazio sarà dato anche alle auto storiche e al modellismo, spazi prova autonoleggio, dimostrazioni gratuite, uno spazio anche per i bambini, e tutto quello che oggi fa tendenza nel mondo delle due e quattro ruote.

Una sette giorni dunque in cui gli appassionati dei motori e non, potranno vivere momenti straordinari, vedere da vicino automobili e moto dai marchi più dispararti, auto e motociclette d’epoca.

Un momento di aggregazione che si inserisce nel novero dei grandi appuntamenti stagionali promossi dalla direzione del centro commerciale “Mongolfiera” di Taranto diretto da Stefano d’ Errico e che sicuramente rappresenta uno degli avvenimenti di settore più attesi. “Siamo molto contenti di ritrovarci ancora una volta a parlare di motori e della nostra fiera arrivata ormai alla sesta edizione – afferma Stefano D’Errico, direttore del Centro Commerciale Mongolfiera – che quest’anno è ancora più ricca di eventi e dimostrazioni. È un’edizione a cui ci tengo particolarmente e, per realizzarla, ci abbiamo lavorato moltissimo. Ciò a cui miriamo è una bellissima festa in cui tutte le persone che verranno a trovarci, potranno godere di queste bellezze”.

Un evento che quest’anno presenta un programma ricco soprattutto nel week end. Sabato 25 arriva la madrina dell’evento: Eva Hengher. La nota attrice infatti, sarà presente tra gli stand della fiera per ammirare i modelli delle automobili presenti e incontrare i fans che potranno scattarsi un selfie e ricevere un autografo.

Domenica 26 gran finale con il raduno delle auto storiche a cura dell’associazione “I delfini Taranto, club ionico veicoli amatoriali e storici”. Dodici auto, tra le più pregiate, saranno presenti nell’area appositamente allestita, pronte per essere ammirate e giudicate.

Infatti, legato a questo evento, è il concorso che premia l’automobile storica più bella. Tutti i visitatori potranno votare la preferita. Anche i bambini saranno coinvolti, perchè avranno la possibilità di riprodurre in un disegno la loro auto storica preferita, partendo dal modello che più gli piace. Alle 13 la proclamazione della “regina”.

Sempre domenica mattina arriveranno le “rosse” di Maranello. La Scuderia Ferrari club Fasano infatti metterà in mostra sei tra le più famose Ferrari. Tra queste il modello 430 (anno 2009), il 208 GTS turbo del 1987 (già storica) e la Ferrari 360 Modena del 2000.

Torna anche il raduno delle 500. Circa venti le automobili che l’associazione Fiat 500 club Italia, coordinamento di Taranto fiduciario Claudio Parascandalo, porterà in mostra al centro commerciale Mongolfiera. I modelli presenti varieranno dal 1965 al 1973 e saranno provenienti da tutto il sud Italia.

Intanto una nuova iniziativa sta già “scaldando i motori”. Infatti, con l’arrivo dell’estate, Mongolfiera aprirà uno spazio dedicato ai go kart. “Siamo molto soddisfatti di questo nuovo punto che a breve sarà attivo nella nostra area parcheggio – spiega D’Errico -. E questa fiera ci permette di presentare questo servizio che sicuramente piacerà a piccoli e grandi”.

Francesco Leggieri

Francesco Leggieri

Giornalista pubblicista, direttore di Box Tarentum. Attualmente conduttore della trasmissione sportiva "Lo Sport a modo mio..." di Tbm canale 212 e co conduttore del rotocalco settimanale "Reteunosport" di radio Cittadella Taranto 96,500 mhz. Redattore del settimanale cartaceo Puglia Press. Collaboratore, a vario titolo, di altre redazioni sportive di giornali, radio e televisioni nazionali. Esperto di attività Audiovisive, fotografiche e cinematografiche (diploma don Orione di Roma 1985). E' stato Caporedattore allo Sport per Puglia Press (quotidiano), redattore per il bimensile Voce del Popolo (con compiti anche di segretario di redazione) e caporedattore per il sito on line la Voce di Taranto e collaboratore di Extra Magazine. Presentatore televisivo e radiofonico per varie emittenti locali e di eventi anche a carattere nazionale. Scrittore di 2 libri. Esperienza nelle attività di pubbliche relazione in ambito militare.