Crea sito

Floriana de Gennaro: “Non sciolgo il nodo del fazzoletto del Sindaco!”

Nella seduta odierna del Consiglio comunale è stata approvata all’unanimità una mozione, presentata dalla consigliera Floriana de Gennaro del gruppo La Scelta #pertaranto, con cui la massima assise cittadina impegna l’Amministrazione ad adoperarsi per riattivare al Borgo gli Uffici comunali demografici per il rilascio della carta di identità e di diversi certificati anagrafici.

Gli uffici potrebbero allocati in un locale pedaneo di proprietà dell’Ente civico, ubicato in via Acclavio angolo via Principe Amedeo, che in questo periodo è libero e disponibile; in tal modo il trasferimento non comporterebbe nuovi costi di locazione per l’Ente civico.

Questo provvedimento amministrativo, oltre a decongestionare gli altri due uffici comunali demografici – via Romagna e via Fiume – con una migliore distribuzione dei carichi di lavoro del personale, soprattutto andrebbe a favorire la popolazione di un quartiere, il Borgo umbertino, composta prevalentemente da anziani, persone che hanno oggettive difficoltà a spostarsi in città e rivitalizzerebbe un quartiere che in questo momento sta vivendo una profonda crisi di presenze.

Ma in effetti non si tratta di una nuova mozione, in quanto esattamente un anno addietro – era il 20 marzo 2018 – in una seduta di consiglio in modalità “question time”, proprio Floriana de Gennaro aveva presentato la stessa mozione per chiedere la riapertura dell’Ufficio comunale al Borgo.

Nell’occasione il Sindaco Rinaldo Melucci informò la consigliera Floriana de Gennaro che, essendo la cosa già alla sua attenzione, avrebbe avviato quanto prima un percorso con il dirigente per verificarne la fattibilità…

Perciò all’epoca la consigliera Floriana de Gennaro, apprezzando la buona volontà del Sindaco Melucci, con spirito di collaborazione costruttiva sospese la mozione annunciando che avrebbe comunque vigilato sui tempi della riapertura degli uffici comunali al Borgo.

In particolare, parafrasando l’abitudine degli inviati di Striscia la Notizia alla ricerca di disfunzioni della macchina amministrativa, Floriana de Gennaro disse che avrebbe consegnato al Rinaldo Melucci un bel fazzoletto con tanto di nodo!

«Dopo un anno quel nodo – ha commentato oggi Floriana de Gennaro – non è stato ancora sciolto, e per questo oggi, nell’esclusivo interesse dei cittadini e dei dipendenti comunali, ho riproposto la mozione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale».

Francesco Leggieri

Francesco Leggieri

Giornalista pubblicista, direttore di Box Tarentum. Attualmente conduttore della trasmissione sportiva "Lo Sport a modo mio..." di Tbm canale 212 e co conduttore del rotocalco settimanale "Reteunosport" di radio Cittadella Taranto 96,500 mhz. Redattore del settimanale cartaceo Puglia Press. Collaboratore, a vario titolo, di altre redazioni sportive di giornali, radio e televisioni nazionali. Esperto di attività Audiovisive, fotografiche e cinematografiche (diploma don Orione di Roma 1985). E' stato Caporedattore allo Sport per Puglia Press (quotidiano), redattore per il bimensile Voce del Popolo (con compiti anche di segretario di redazione) e caporedattore per il sito on line la Voce di Taranto e collaboratore di Extra Magazine. Presentatore televisivo e radiofonico per varie emittenti locali e di eventi anche a carattere nazionale. Scrittore di 2 libri. Esperienza nelle attività di pubbliche relazione in ambito militare.