Dopo l’Umbria liberare la Puglia dalla devastante esperienza del governo Emiliano

La netta vittoria del centrodestra in Umbria conferma la enorme distanza esistente oggi tra la volontà popolare e un governo nato solo per evitare il voto. La Lega è il primo partito in Italia e il centrodestra unito vince in forza di un progetto politico che pone al centro i reali interessi dei cittadini italiani.

Su questa strada occorre continuare per ridare fiducia nel futuro ad un Popolo vessato da politiche tartassatrici e giustizialiste. E’ arrivato il momento di chiudere la devastante esperierenza della sinistra in Puglia. Subito al lavoro per proporre ai pugliesi un candidato presidente, una squadra, un progetto, da sostenere in modo unitario e compatto.

 

On.le Gianfranco Chiarelli

Esecutivo Regionale

Taranto 28 Ottobre 2019