Crea sito

Associazione Salam – Attività sociali

L’Associazione Salam, ong tarantina operante da oltre 10 anni nell’ambito della cooperazione tra i popoli del mediterraneo, prosegue alacremente la propria attività sociale sul territorio al fine di promuovere integrazione ed arricchimento culturale, andando oltre la mera attività di accoglienza. “Salam music stage II” ne è una importante conferma. L’idea del progetto così denominato (che conta anche sul featuring del rapper jonico Sciamano) nasce dalla volontà di dare giusta prosecuzione al progetto “Salam Music Stage I” continuando ad offrire spazio al talento e all’impegno dimostrati dai rapper richiedenti asilo e al successo ottenuto con i primi brani prodotti che hanno raggiunto posizioni importanti nella classifica mondiale musicale. L’iniziativa consisterà nella realizzazione e produzione di tre brani musicali, il primo scritto e cantato da Kya Man e Black Soul, il secondo brano scritto da Yike Euro, ed il terzo che consisterà in un featuring tra i su citati artisti africani e il rapper tarantino “Sciamano” oltre alla partecipazione di altri due beneficiari dello SPRAR di Martina Franca (Zil Djibril e Nathaniel Scold). La collaborazione tra i cinque beneficiari e il musicista autoctono “Sciamano” darà l’opportunità agli artisti in questione di collaborare alla scrittura del testo completamente in italiano nonché quella di cimentarsi anche nei progressi dell’apprendimento nella lingua che stanno studiando. La nuova compilation risulterebbe, pertanto, essere il prodotto di una commistione di culture e tradizioni, segno concreto dell’integrazione, non soltanto culturale e artistica, di cui si intende dare opportunità. I brani saranno distribuiti in tutte le piattaforme e gli store di musica digitale più importanti a livello mondiale. La presentazione del progetto avverrà martedi 27 agosto nella suggestiva cornice della Joe Black Production (etichetta discografica che produrrà i brani), a Leporano, nell’ambito di una serata condotta dal giornalista Enrico Losito durante la quale verrà proiettato anche un cortometraggio sul progetto SPRAR realizzato da Davide Murri e denominato “Mondo altro”, ed allestito un banchetto dove poter provare ed acquistare abiti ed accessori griffati “Abiti dal Mondo”.

 

 

 

Francesco Leggieri

Francesco Leggieri

Giornalista pubblicista, direttore di Box Tarentum. Attualmente conduttore della trasmissione sportiva "Lo Sport a modo mio..." di Tbm canale 212. Redattore del settimanale cartaceo Puglia Press. Collaboratore, a vario titolo, di altre redazioni sportive di giornali, radio e televisioni nazionali. Esperto di attività Audiovisive, fotografiche e cinematografiche (diploma don Orione di Roma 1985). E' stato Caporedattore allo Sport per Puglia Press (quotidiano), redattore per il bimensile Voce del Popolo (con compiti anche di segretario di redazione) e caporedattore per il sito on line la Voce di Taranto e collaboratore di Extra Magazine. Presentatore televisivo e radiofonico per varie emittenti locali e di eventi anche a carattere nazionale. Scrittore di 2 libri. Esperienza nelle attività di pubbliche relazione in ambito militare.